Newsletter

INL

La legge prevede la possibilità di stipulare un contratto a termine oltre il limite di durata massima presso l'Ispettorato Territoriale del Lavoro (c.d. «stipulazione assistita»). In tale circostanza, il controllo dell'Ispettorato sul contratto a termine non «certifica» l'effettiva sussistenza della causale ma è limitato a verificare la completezza e la correttezza formale del contenuto del contratto e la genuinità del consenso del lavoratore alla sottoscrizione dello stesso. Tuttavia, il ricorso a tale procedura «non è ammissibile» ogni qualvolta manchi la causale sul contratto a termine oppure sia stata violata la regola dello «stop and go» tra contratti (l'intervallo temporale di dieci o venti giorni tra la stipulazione di un contratto a termine e l'altro).

Find Us

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. 
Continuando ad utilizzare il sito, accetti i termini d'utilizzo dei cookie.