Newsletter

INL

Fino al 31 dicembre 2020, i datori di lavoro, che assumono lavoratori subordinati a tempo indeterminato possono beneficiare dell'esonero totale dal versamento dei contributi previdenziali a loro carico (con esclusione dei premi INAIL) per un periodo massimo di 6 mesi decorrenti dall'assunzione. L'esonero e_ riconosciuto nel limite massimo di Euro 4.030 nel semestre, applicato su base mensile. Il beneficio non e_ espressamente individuato quale ¬ęaiuto di Stato¬Ľ, pertanto l'Ispettorato ritiene che non si debba attendere l'autorizzazione UE. Sono esclusi i datori del settore agricolo e i contratti di apprendistato e lavoro domestico. Sono altres√¨ escluse le assunzioni di lavoratori che abbiano avuto con la medesima impresa un contratto a tempo indeterminato nei sei mesi precedenti all'assunzione, mentre e_ possibile fruire dell'esonero nel caso di trasformazione del contratto a termine in contratto a tempo indeterminato.

Find Us

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. 
Continuando ad utilizzare il sito, accetti i termini d'utilizzo dei cookie.