Newsletter



Cgil, Cisl, Uil e Confindustria hanno firmato con Inps e Ispettorato del Lavoro la convenzione per la misurazione e la certificazione della rappresentanza sindacale nella contrattazione collettiva nazionale di categoria. La rappresentanza di ciascuna organizzazione sindacale di categoria verrà misurata attraverso una ponderazione tra dato associativo (gli iscritti) e dato elettorale (i voti ottenuti). Il dato associativo sarà determinato in base al rapporto tra il numero degli iscritti alla singola organizzazione e il numero complessivo degli iscritti alle organizzazioni sindacali; il dato elettorale sarà determinato sulla base del rapporto tra il numero dei voti validi ottenuti alle elezioni delle RSU e il numero totale dei voti validamente espressi. Per ciascun contratto collettivo, Cgil, Cisl, Uil e Confindustria renderanno pubblici i dati sulla rappresentanza sindacale entro il 31 luglio dell'anno successivo a quello della raccolta dei dati. In futuro, pertanto, sarà possibile disporre di informazioni certe utili per la valutazione della rappresentanza sindacale.

Find Us

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. 
Continuando ad utilizzare il sito, accetti i termini d'utilizzo dei cookie.