Newsletter

Corte di Cassazione

Nel rapporto di lavoro subordinato, pu√≤ essere licenziato per giusta causa il lavoratore che tiene un comportamento illecito, anche se tale comportamento gli √® stato ordinato. Nel caso di specie, un dipendente √® stato licenziato per giusta causa per avere adempiuto all'ordine del proprio superiore gerarchico di contabilizzare lavori mai eseguiti. La Corte di Cassazione ha ritenuto il licenziamento legittimo poich√© tale ordine era ¬ętale da comportare una plateale violazione delle procedure amministrative e contabili, oltre che dei principi e delle regole poste dal Codice Etico¬Ľ e il lavoratore, in condizione di rendersi conto della palese illegittimit√†, avrebbe potuto opporre rifiuto o ostacolo all'ordine del proprio superiore.

Dove siamo

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. 
Continuando ad utilizzare il sito, accetti i termini d'utilizzo dei cookie.