Newsletter

Tribunale di Napoli

La sentenza in esame ha applicato la disciplina delle «tutele crescenti» prevista dal «Jobs act» per il licenziamento illegittimo a una fattispecie di licenziamento collettivo. Nel caso in esame un lavoratore era stato licenziato per giustificato motivo oggettivo contestualmente ad altri 17 lavoratori, senza applicazione da parte del datore di lavoro della procedura di licenziamento collettivo. Il Tribunale ha dichiarato il licenziamento illegittimo per omissione della procedura di licenziamento collettivo e ha applicato al lavoratore l'indennità prevista dall'art. 3, comma 1, del «Jobs act», nel testo vigente all'epoca del licenziamento, pari a 4 mensilità. Per determinare l'indennità, il Tribunale ha applicato di criteri sanciti dalla recente sentenza della Corte Costituzionale n. 194/2018.

Dove siamo

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. 
Continuando ad utilizzare il sito, accetti i termini d'utilizzo dei cookie.