Newsletter

¬ęCCNL Dirigenti Industria¬Ľ

Confindustria e Federmanager hanno firmato l'accordo di rinnovo del CCNL per i dirigenti di aziende industriali con decorrenza 1¬į gennaio 2019 - 31 dicembre 2023. Riassumiamo di seguito le principali novit√†. Dal 2020, il ¬ęTMCG¬Ľ sar√† pari a Euro 69.000,00; dal 2022 a Euro 72.000 e, dal 2023, a Euro 75.000. √ą introdotto un quarto modello di retribuzione variabile per obiettivi (MBO) che prevede la corresponsione del 50% dell'MBO al raggiungimento del risultato annuale e della restante percentuale al raggiungimento di obiettivi a medio/lungo termine (oltre l'anno). Il periodo di ferie eccedente le 4 settimane pu√≤ essere fruito entro i 24 mesi successivi all'anno di maturazione ma, se il dirigente non ne fruisce e l'azienda lo ha invitato, il periodo di ferie non pu√≤ pi√Ļ essere fruito (n√© sostituito da indennit√†). Il comporto di 12 mesi ¬ęsi intende riferito anche ad assenze complessivamente verificatesi nei tre anni precedenti ogni nuovo ultimo episodio morboso¬Ľ (c.d. ¬ęcomporto per sommatoria¬Ľ). Il trasferimento individuale del dirigente (uomo o donna) non pu√≤ essere disposto prima che abbia compiuto il 55¬į anno di et√†. Per i dirigenti con figli minori, il trasferimento non pu√≤ essere disposto prima del 50¬į anno di et√†.

Dove siamo

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. 
Continuando ad utilizzare il sito, accetti i termini d'utilizzo dei cookie.