Newsletter

INL

Rispondendo ad un quesito, l'INL ha precisato che l'obbligo di versare la retribuzione con strumenti di pagamento tracciabili è soddisfatto anche nel caso in cui il pagamento avvenga con accredito sulla carta di credito prepagata intestata al lavoratore. È comunque necessario, in tal caso, che sia garantita la piena tracciabilità dell'operazione (identificazione del datore di lavoro, data ed importo del versamento). Cosicché il datore di lavoro dovrà conservare le ricevute di versamento per esibirle agli organi di vigilanza.

Dove siamo

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. 
Continuando ad utilizzare il sito, accetti i termini d'utilizzo dei cookie.