Newsletter

¬ęLegge di Stabilit√† 2016¬Ľ

I contratti di solidariet√† espansivi consentono di operare una riduzione generalizzata dell'orario di lavoro dei lavoratori in forza, per assumere un corrispondente numero di lavoratori a tempo indeterminato. In questi casi, il datore di lavoro pu√≤ ricevere il contributo, per ciascun nuovo lavoratore assunto, pari al 15% della retribuzione lorda tabellare (il contributo si riduce al 10% nel 2¬į anno e al 5% nel 3¬į). La Legge di Stabilit√† 2016, per promuovere il ricorso ai contratti di solidariet√† espansivi, ha stabilito che i datori di lavoro, gli enti bilaterali o i Fondi di solidariet√†, possono versare la contribuzione a fini pensionistici correlata alla retribuzione persa (se non gi√† riconosciuta dall'INPS), dai lavoratori interessati dalla riduzione dell'orario di lavoro (con esclusione, in tal caso, dei benefici contributivi previsti dall'attuale normativa).

Dove siamo

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. 
Continuando ad utilizzare il sito, accetti i termini d'utilizzo dei cookie.