Newsletter

Ministero del Lavoro

Il datore di lavoro deve assicurare un primo soccorso interno e garantire il raccordo tra il sistema di pronto soccorso interno ed il sistema di emergenza sanitaria. Tale servizio può essere assolto mediante personale infermieristico, purchè in numero sufficiente ed adeguato e per tutta la durata dell'orario di servizio. In tal caso, il datore non è obbligato alla designazione degli addetti al primo soccorso nè all'aggiornamento del personale infermieristico.

Dove siamo

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. 
Continuando ad utilizzare il sito, accetti i termini d'utilizzo dei cookie.