Newsletter

Ministero del Lavoro

Il decreto individua i modelli semplificati per la redazione dei piani di sicurezza nei cantieri temporanei e mobili (in attuazione dell'art. 104-bis del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e dell'art. 131, comma 2-bis del D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163). Il provvedimento, fermo restando l'integrale applicazione degli obblighi previsti dal Titolo IV del D.Lgs. n. 81/2008 sui cantieri temporanei e mobili, definisce i modelli semplificati che possono essere utilizzati per la redazione del piano operativo di sicurezza, del piano di sicurezza e di coordinamento, del piano di sicurezza sostitutivo, integrato dei contenuti del piano operativo di sicurezza, e del fascicolo dell'opera. La semplificazione consiste nell'aver definito, con le schede allegate al decreto, i contenuti di dettaglio dei singoli documenti. Entro 24 mesi dall'entrata in vigore del decreto, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, d'intesa con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e con il Ministero della Salute, monitorerà l'applicazione dei modelli, rielaborandone eventualmente i contenuti.

Dove siamo

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. 
Continuando ad utilizzare il sito, accetti i termini d'utilizzo dei cookie.