Newsletter

Ministero del Lavoro

La circolare fornisce indicazioni operative in relazione al ¬ęCodice di comportamento ad uso degli ispettori del lavoro¬Ľ adottato con Decreto ministeriale del 15 gennaio 2014. Le regole di condotta impongono al personale ispettivo di qualificarsi sul luogo di lavoro, esibendo la tessera di riconoscimento al datore o a chi ne fa le veci, nonch√© agli interlocutori dell'accertamento. La mancata esibizione della tessera legittima il datore ad opporsi all'ispezione. Il controllo deve svolgersi per il solo tempo necessario all'accertamento, interferendo il meno possibile con l'attivit√† lavorativa e adottando ogni cautela per tenere riservato lo svolgimento dell'accertamento nei confronti dei soggetti estranei all'azienda. Il datore pu√≤ farsi assistere da professionisti abilitati ad effettuare gli adempimenti in materia di lavoro, previdenza e assistenza sociale. Il personale ispettivo √® tenuto nei confronti del datore a una corretta informazione, al rilascio del verbale di primo accesso e quello interlocutorio contenente la richiesta motivata di documenti ed informazioni, alla notifica del verbale unico e alla comunicazione della conclusione degli accertamenti.

Dove siamo

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. 
Continuando ad utilizzare il sito, accetti i termini d'utilizzo dei cookie.