Newsletter

¬ęLegge di Bilancio 2018¬Ľ

Nel 2018 i datori di lavoro possono rimborsare ai dipendenti il costo dell'abbonamento al trasporto pubblico locale, anche per i loro familiari. La Legge di Bilancio, infatti, ha stabilito l'esclusione di tale emolumento dal reddito di lavoro dipendente. In passato, lo stesso rimborso costituiva invece reddito imponibile, non rientrando tra le ipotesi di esenzione previste dall'art. 51, comma 2, lett. ¬Ďd', T.U.I.R., se non nell'ambito dei premi di risultato. Rispettati alcuni requisiti, pertanto, ci√≤ si traduce pertanto in un'opportunit√† di incentivazione dei dipendenti fiscalmente efficiente.

Dove siamo

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. 
Continuando ad utilizzare il sito, accetti i termini d'utilizzo dei cookie.