Newsletter

¬ęLegge di Bilancio 2019¬Ľ

Nell'anno 2019, il padre lavoratore dipendente fruirà, entro i cinque mesi dalla nascita del figlio, di un congedo obbligatorio pari a cinque giorni, anche non continuativi. Previo accordo con la madre, questi potrà fruire, altresì, di un congedo facoltativo di un ulteriore giorno, in sostituzione della madre e in relazione al periodo di astensione obbligatoria che spetterebbe a quest'ultima.

Dove siamo

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. 
Continuando ad utilizzare il sito, accetti i termini d'utilizzo dei cookie.