Newsletter

¬ęLegge di Bilancio 2017¬Ľ

Per un periodo massimo di tre mesi, la Legge di Bilancio 2017 concede alle donne vittime di violenza lavoratrici autonome, il diritto di astensione dal lavoro già previsto per le lavoratrici dipendenti o titolari di rapporti di collaborazione. Durante il periodo di congedo, la lavoratrice autonoma ha diritto a percepire un'indennità giornaliera pari all'80% del salario minimo giornaliero (pari a circa Euro 47,68). La misura è riservata alle donne inserite nei percorsi di protezione relativi alla violenza di genere, certificati dai servizi sociali preposti.

Dove siamo

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. 
Continuando ad utilizzare il sito, accetti i termini d'utilizzo dei cookie.