Newsletter

¬ęStatuto dei lavoratori autonomi¬Ľ e ¬ęlavoro agile¬Ľ

Ulteriori disposizioni riguardano aspetti sociali della posizione del lavoratore autonomo: ¬ē gravidanza, malattia o infortunio, quando interessino un lavoratore che presti l'attivit√† in via continuativa per il committente, non comportano l'estinzione del rapporto di lavoro ma, anzi, su sua richiesta determinano la sospensione del rapporto ¬Ė senza diritto al corrispettivo ¬Ė, per un periodo non superiore a 150 giorni per anno solare, a meno che la dilazione non faccia venir meno l'interesse del committente alla prestazione; ¬ē in caso di maternit√†, la lavoratrice autonoma pu√≤ farsi sostituire nella prestazione da altri lavoratori autonomi, capaci e di sua fiducia; ¬ē¬†la lavoratrice madre potr√† fruire dell'indennit√† prevista per i cinque mesi di astensione obbligatoria a prescindere dall'effettiva interruzione del lavoro; ¬ē i lavoratori iscritti alla gestione separata INPS, hanno diritto ¬Ė a determinate condizioni ¬Ė ad un trattamento economico per congedo parentale che viene esteso da tre a sei mesi da fruire entro i primi tre anni di vita del bambino; il trattamento √® pari al 30% del reddito pi√Ļ recente; ¬ē in caso di malattia o infortunio che impediscano l'attivit√† lavorativa per oltre 60 giorni, il lavoratore potr√† sospendere il versamento dei contributi previdenziali fino a un massimo di due anni, decorsi i quali tuttavia, dovr√† comunque integrare la contribuzione perduta.

Dove siamo

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. 
Continuando ad utilizzare il sito, accetti i termini d'utilizzo dei cookie.