Newsletter

«Decreto fiscale»

Gli obblighi previsti per il committente, le deleghe F24 relative ai versamenti per i lavoratori impiegati nell'appalto, non trovano applicazione qualora l'appaltatore comunichi al committente la propria «certificazione di regolarità fiscale» che attesti, con riferimento all'ultimo giorno del mese precedente alla scadenza dell'F24, che l'appaltatore: • è in attività da almeno tre anni; • è in regola con gli obblighi dichiarativi; • ha eseguito, nell'ultimo triennio, versamenti complessivi per un importo di almeno il 10% dell'ammontare dei ricavi; • non ha iscrizioni a ruolo o altre pendenze con l'Amministrazione finanziaria

Dove siamo

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. 
Continuando ad utilizzare il sito, accetti i termini d'utilizzo dei cookie.