Newsletter

INPS

Riepilogate le modalità di intervento del Fondo di Garanzia per il trattamento di fine rapporto nell'ipotesi di trasferimento d'azienda. Se l'azienda cedente è in bonis, il Fondo di Garanzia può intervenire per l'intero importo maturato solo in caso di insolvenza del datore di lavoro cessionario. Diversamente, se l'azienda cedente è assoggettata a procedura concorsuale, l'intervento del Fondo di Garanzia è assoggettato a una disciplina specifica e, in alcune ipotesi, è prevista una deroga alle tutele di cui all'art. 2112 Cod. civ., tra le quali la responsabilità solidale di cedente e cessionario per i crediti del lavoratore.

Dove siamo

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. 
Continuando ad utilizzare il sito, accetti i termini d'utilizzo dei cookie.