Newsletter

INL

Anche nel settore dello spettacolo, per i lavoratori intermittenti, il datore deve comunicare la chiamata attraverso le modalità utilizzate dalla generalità dei datori di lavoro, senza richiesta del certificato di agibilità. Detto certificato, infatti, è richiesto solo per il datore che intenda avvalersi di determinate professionalità artistiche e tecniche ma solo per i lavoratori autonomi. Non è dunque applicabile al lavoro intermittente poichè si tratta di lavoro subordinato.

Dove siamo

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. 
Continuando ad utilizzare il sito, accetti i termini d'utilizzo dei cookie.