Skip to main content
Maternità e paternità

Il divieto di cumulo delle indennità di maternità non opera per la lavoratrice autonoma che abbia percepito la normale retribuzione in congedo di maternità obbligatorio

By 4 Ottobre 2022No Comments

Corte d’Appello di Firenze

Una lavoratrice dipendente in qualità di professoressa universitaria a tempo definito e libera professionista in qualità di avvocato, aveva goduto del congedo di maternità obbligatorio conservando la normale retribuzione erogatale dall’Università. Ella aveva quindi presentato domanda alla Cassa di Previdenza ed Assistenza Forense per ottenere l’indennità di maternità spettante alle libere professioniste. L’Ente rigettava la sua domanda in applicazione del divieto di cumulo delle indennità di maternità.
Pertanto, la libera professionista adiva i giudici di merito per ottenere la condanna dell’Ente previdenziale a versarle la somma spettante a titolo di indennità di maternità. La Corte d’Appello, chiamata a pronunciarsi sulla vicenda, ha sostenuto che, non essendo coinvolti due enti previdenziali data la natura meramente retributiva del trattamento erogato dall’Università, alla libera professionista non è applicabile il divieto di cumulo delle indennità di maternità. La Corte ha quindi accolto la domanda della professionista.

Da oltre vent’anni l'avvocato Vincenzo Fabrizio Giglio esercita la professione di avvocato occupandosi esclusivamente di Diritto del Lavoro e delle relazioni sindacali e industriali.
Iscritto all'Albo degli Avvocati presso l'Ordine degli Avvocati di Milano, all'Albo Speciale degli avvocati ammessi al patrocinio dinanzi alla Corte di Cassazione e alle Altre Giurisdizioni Superiori, alla Associazione AGI – Avvocati Giuslavoristi Italiani e al network internazionale EELA – European Employment Lawyers Association, ha lavorato in alcuni tra i più importanti studi legali milanesi per poi intraprendere un percorso professionale autonomo, senza mai trascurare l’aggiornamento e la formazione. La continua innovazione dell’ordinamento giuridico che rende imprescindibile il costante aggiornamento è di sprone per individuare modalità sempre più efficienti per servire i clienti e anticiparne le esigenze. Per questo motivo, oltre che per passione personale, l'avvocato Vincenzo Fabrizio Giglio coltiva la propria attività di ricerca e pubblicazione scientifica, necessaria per offrire al cliente il miglior servizio.
Contatta Vincenzo Fabrizio Giglio
Translate