Skip to main content
Salute e sicurezza sul lavoro

Infortunio mortale: il datore non è responsabile se ha valutato i rischi e predisposto le misure di tutela

By 31 Maggio 2022No Comments

Corte di Cassazione, Sez. IV Pen.

Un bracciante agricolo, occupato nell’attività di raccolta dell’uva all’interno di un’azienda agricola, era deceduto per iperpiressia da colpo di calore.
Sia la Corte di Appello che il GIP del Tribunale avevano assolto i rappresentati legali della società agricola, qualificati come datori di lavoro per la sicurezza, perché il fatto non sussiste in relazione all’infortunio mortale occorso all’operaio agricolo.
Anche secondo la Cassazione gli imputati, nella loro veste datoriale, hanno adempiuto correttamente agli obblighi di sicurezza a loro carico, tra cui quello fondamentale della valutazione dei rischi, ritenendo così corretto e congruo quanto riportato nel relativo documento (DVR) rispetto alle mansioni svolte dai braccianti agricoli occupati nel vigneto. In particolare, nel DVR erano state indicate idonee misure per limitare i tempi di esposizione a fattori climatici sfavorevoli, nel dotare i lavoratori di adeguati indumenti di lavoro e nell’apprestare appositi locali o ripari per il ristoro degli addetti.
I datori di lavoro, dunque, sono stati definitivamente assolti.

Da oltre vent’anni l'avvocato Vincenzo Fabrizio Giglio esercita la professione di avvocato occupandosi esclusivamente di Diritto del Lavoro e delle relazioni sindacali e industriali.
Iscritto all'Albo degli Avvocati presso l'Ordine degli Avvocati di Milano, all'Albo Speciale degli avvocati ammessi al patrocinio dinanzi alla Corte di Cassazione e alle Altre Giurisdizioni Superiori, alla Associazione AGI – Avvocati Giuslavoristi Italiani e al network internazionale EELA – European Employment Lawyers Association, ha lavorato in alcuni tra i più importanti studi legali milanesi per poi intraprendere un percorso professionale autonomo, senza mai trascurare l’aggiornamento e la formazione. La continua innovazione dell’ordinamento giuridico che rende imprescindibile il costante aggiornamento è di sprone per individuare modalità sempre più efficienti per servire i clienti e anticiparne le esigenze. Per questo motivo, oltre che per passione personale, l'avvocato Vincenzo Fabrizio Giglio coltiva la propria attività di ricerca e pubblicazione scientifica, necessaria per offrire al cliente il miglior servizio.
Contatta Vincenzo Fabrizio Giglio
Translate